Italiano

A Milano il concerto di musica corale romena di “Arpeggio & Roua”

A Milano il concerto di musica corale romena di “Arpeggio & Roua”

Il 28 maggio dalle ore 18 al Consolato Generale di Romania di Milano (Via Gignese, 2) si esibirà il gruppo corale rumeno “Arpeggio & Roua” con il concerto “Confluenze musicali – La Romania tra classico e folk”. L’evento gratuito, che celebra anche la giornata nazionale dedicata ai rumeni all’estero (Ziua Romanilor de Pretutindeni), sarà un viaggio attraverso la musica rumena, dal classico al folk, passando per tutte le loro varianti. Nel repertorio, brani dei più conosciuti compositori ed interpreti del passato: Vasile Timiș, Anton Pann, Gheorghe Danga, Maria Tanase, Tudor Gheorghe e Ioan Bocșa. L’idea di “Confluenze musicali” è nata un anno fa all’Accademia di Romania di Roma: doveva essere un solo concerto, ma è diventata un progetto vero e proprio dopo aver visto l’impatto che un simile viaggio immaginario ha avuto sul pubblico.

Edizioni Rediviva di Milano presente al Salone Internazionale del Libro di Torino 21 maggio 2017

Edizioni Rediviva di Milano presente al Salone Internazionale del Libro di Torino 21 maggio 2017

Nel periodo 18–22 maggio si svolgerà la XXXa edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Il tema di quest’anno è Oltre il confine. Per il nono anno consecutivo, l’Istituto Culturale Romeno di Bucarest, tramite il Centro Nazionale del Libro e l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, organizza la partecipazione della Romania alla più importante manifestazione di questo genere in Italia con uno stand nazionale e una serie di manifestazioni dal tema I nostri autori “oltre” la Romania. In questo quadro di prestigio, per il quinto anno consecutivo, la casa editrice romena Rediviva di Milano del Centro Culturale Italo Romeno, avrà l’onore e la gioia di essere presente presso lo Stand della Romania, con due libri usciti presso le collane: Spiritualità (coordinatore p. Gabriel Popescu) e Quaderni Romeni (coordinatore, Ingrid B Coman).
Verranno presentati i volumi: la ristampa del libro “Diario della felicità” di Nicu Steinhardt nella traduzione di Gabriella Bertini Carageani, a cura di Gheorghe Carageani e per la prima volta tradotto in italiano lo scrittore e poeta Vasile Igna con il romanzo “Andante”, nella traduzione di Davide Arrigoni.

La Romania alla XXXa edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino (18-22 maggio 2017)

La Romania alla XXXa edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino  (18-22 maggio 2017)

Nel periodo 18–22 maggio si svolgerà la XXXa edizione del Salone Internazionale del Libro di Torino. Il tema di quest’anno è Oltre il confine. Per il nono anno consecutivo, l’Istituto Culturale Romeno di Bucarest, tramite il Centro Nazionale del Libro e l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia, organizza la partecipazione della Romania alla più importante manifestazione di questo genere in Italia con uno stand nazionale e una serie di manifestazioni dal tema I nostri autori “oltre” la Romania.

Avvenire 11 maggio 2017- Testimonianze: Il calvario del cristiano Steinhardt

Avvenire 11 maggio 2017- Testimonianze: Il calvario del cristiano Steinhardt

Testimonianze: Bucarest 1948.  Il calvario del cristiano Steinhardt   «In questo posto quasi irrealmente sinistro avrei conosciuto i più bei giorni della mia vita», così scrive Nicu Steinhardt, ebreo romeno convertito al cristianesimo, a proposito del carcere di Jilava, piccolo comune alla periferia di Bucarest, diventato con Aiud, Gherla, Sighet, Râmnicu Sărat, Pitești un simbolo […]

Milano-Bucarest: costruire ponti di cultura e amicizia

Milano-Bucarest: costruire ponti di cultura e amicizia

Il Centro Culturale Italo Romeno si sente onorato e ringrazia sentitamente per l’evento svolto a Bucarest a dott. Ezio PERARO – direttore dell’Istituto Italiano di Cultura che ci ha invitato ed ospitato per la seconda volta il nostro incontro culturale, per la presenza e il saluto della Sig.ra ministru Andreea PĂSTÂRNAC – il Ministero per I Romeni all’Estero, Sig.ra Sandra PRALONG – Consigliere da parte della Presidenza Romena.

Presentazione a Milano del romanzo Zero Positivo di Cristina Marginean Cocis

Presentazione a Milano del romanzo Zero Positivo di Cristina Marginean Cocis

Dopo l’esordio, avvenuto alla Libreria Feltrinelli di Udine (28 ottobre 2016), e numerose altre presentazioni, il romanzo autobiografico Zero Positivo (Gaspari Editore, Udine 2016) di Cristina Marginean Cocis approda a Milano negli spazi del FAES Milano (Associazione Famiglia e Scuola), il 4 maggio 2017 a partire dalle ore 19.30.La giovane donna di questo romanzo autobiografico trova la forza di combattere l’oscuro male che si è annidato nel suo sangue in nome della vita che porta in grembo. Viene aiutata dal riemergere dei ricordi di un padre molto amato e che, durante la dittatura di Ceauşescu, aveva saputo proteggere la propria famiglia dalle violenze e dai soprusi.

Artista Daniela Nenciulescu presente nella mostra RESPIRO – Grattacielo Pirelli Milano

Artista Daniela Nenciulescu presente nella mostra RESPIRO – Grattacielo Pirelli Milano

INAUGURAZIONE: 2 MAGGIO 2017 ORE 18.30. Ingresso : Piazza Duca D’Aosta, Milano. “…L’incontro dei tre artisti riuniti nella mostra ci fa riflettere sulla gioia del vivere, sulla semplicità del movimento naturale rappresentato dal respiro, un fiato leggero e sussurrato come una brezza nella sabbia, affannato e violento, tagliente e delicato, al contempo. Tale respiro che ci viene proposto non fa altro se non trasformare, noi, spettatori – che ci perdiamo nella nostra mera quotidianità – in anime viventi!” (Cristian Alexandru Damian)

Martiri della persecuzione comunista in Romania

Martiri della persecuzione comunista in Romania

Innanzitutto ringrazio sentitamente per l’opportunità concessa di inserire nel programma di questa ricca settimana questo intervento che tratta dei martiri della persecuzione comunista in Romania1, soprattutto nel periodo che segue immediatamente la seconda guerra mondiale, quando le carceri comuniste erano veri e propri centri di sterminio per chi veniva arrestato a causa dell’opposizione al regime. Sono onorata di poter contribuire a far conoscere, nel tentativo di recuperare la memoria dei martiri cristiani, un pezzo drammatico della storia recente del nostro Paese.

Cultura e tradizione romena al Palazzo Maggi di Nogara (VR)

Cultura e tradizione romena al Palazzo Maggi di Nogara (VR)

Inaugurata ieri – domenica 2 aprile 2017 – al Palazzo Maggi di Nogara (Verona) una bellissima mostra di uova di Pasqua proveniente dalla Romania della regione Bucovina.

Mostra di Daniela Nenciulescu e Paolo Borrelli

Mostra di Daniela Nenciulescu e Paolo Borrelli

Domenica 2 aprile 2017, alle ore 17.30, la Kunsthalle Czarnetta, presso l’azienda vitivinicola Burchard, a Vignale Monferrato, in collaborazione con l’associazione culturale Il Triangolo Nero con il patrocinio del Centro Culturale Italo-Romeno Milano e il Consolato Generale di Romania a Milano, inaugura la mostra Le opposizioni concertanti: segni di scultura – forme di pittura di Daniela Nenciulescu e Paolo Borrelli. La mostra rimarrà aperta sino a domenica 7 maggio 2017 con orario: venerdì, sabato e domenica dalle 17.00 alle 20.00. Altri giorni per appuntamento (tel: 0142933415 – cell: 3408103090). La stagione 2017 della Kunsthalle Czarnetta, lo spazio espositivo dell’Azienda vitivinicola di Uwe Burchard, a Vignale Monferrato, si apre, come ormai è consuetudine, con una mostra a due.