Attività CCIR

Le attività del Centro Culturale Italo Romeno di Milano

Cultura e tradizione romena al Palazzo Maggi di Nogara (VR)

Cultura e tradizione romena al Palazzo Maggi di Nogara (VR)

Inaugurata ieri – domenica 2 aprile 2017 – al Palazzo Maggi di Nogara (Verona) una bellissima mostra di uova di Pasqua proveniente dalla Romania della regione Bucovina.

Pasqua intorno al mondo. Laboratorio aperto: Dipingere le uova di Pasqua secondo la tradizione ortodossa della Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria

Pasqua intorno al mondo. Laboratorio aperto: Dipingere le uova di Pasqua secondo la tradizione ortodossa della Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria

Pasqua intorno al mondo s’intitola l’evento promosso dalla comunità romena, moldava e bulgara per far conoscere al pubblico una tradizione tramandata in occasione di Santa Pasqua in questi paesi. L’evento si svolgerà sabato 8 aprile 2017 nello spazio di C.A.M. Ponte delle Gabelle, Via San Marco, 45, Milano. Con l’inizio delle ore 14 30 organizzatori propongono un laboratorio aperto ai bambini e genitori e non solo, per colorare le uova di Pasqua secondo le usanze delle tre comunità ma anche un’attività per imparare le tecniche della pittura delle icone sul vetro (a cura della pittrice Lavinia Rotocol).
Evento promosso dal Centro Culturale Italo Romeno in collaborazione con l’associazione “Vatra Neamului” (Repubblica Moldova) e il Centro culturale e linguistico Qui Bulgaria (Bulgaria).

In uscita presso Rediviva Edizioni di Milano: Diario della Felicità, di N. Steinhardt

In uscita presso Rediviva Edizioni di Milano: Diario della Felicità, di N. Steinhardt

Rediviva Edizioni è lieta di annunciare l’uscita del libro: Diario della Felicità, di N. Steinhardt, alla seconda edizione in italiano (prima edizione: Il Mulino, Bologna, 1995), nella traduzione di Gabriella Bertini Carageani, a cura di Gheorghe Carageani.
Ileana Mălăncioiu, membro corrispondente dell’Accademia Romena e nota personalità del mondo letterario romeno considerava il Diario della felicità, come il libro più importante pubblicato in Romania dopo il 1989.

Tutto intorno a questo libro è rivestito di straordinario, a partire dall’esperienza di vita dell’autore – ebreo convertito al cristianesimo e battezzato in galera – e a continuare con la storia del manoscritto che sta alla base del libro. Esistono, di fatto, due manoscritti in romeno di questo libro: il primo, confiscato inizialmente dalla Securitate (la famigerata polizia segreta romena durante gli anni della dittatura, comunista) e poi restituito all’autore; il secondo, più esteso, interamente riscritto da Steinhardt dopo la confisca della primo. Entrambi sono stati, in seguito, da lui completati, corretti e nascosti. L’attuale edizione riproduce la prima delle due versioni.

Scambi culturali italo-romeni. Donazione di libri romeni per la Biblioteca di Trentino Alto Adige

Scambi culturali italo-romeni. Donazione di libri romeni per la Biblioteca di Trentino Alto Adige

Un bel incontro è avvenuto oggi (10 febbraio 2017)  presso il Consolato Generale della Romania a Milano in occasione di una donazione di libri romeni da parte del Centro Culturale Italo Romeno per la Biblioteca di Trentino. La richiesta e venuta da parte del dott. Maurizio Passerotti, console onorario della Romania a Trento Alto Adige, una […]

Mostra dell’artista Daniela Nenciulescu a Varese

Mostra dell’artista Daniela Nenciulescu a Varese

Daniela Nenciulescu nasce a Bucarest, Romania nel 1952. Si trasferisce in Italia nel 1969 dove termina gli studi e si specializza in grafica e ceramica. Dal 1971 espone in mostre pubbliche e private: 1998 – “Escatologica” mostra collettiva a cura di P. Serra e M. Civai, Palazzo Pubblico Magazzini del Sale, Siena, 2003 – “Lo spirito cortese” mostra personale a cura di Martina Corgnati, Galleria Spaziotemporaneo, Milano, “Nella materia” mostra collettiva a cura di R. Ferrario e L. Giudici, Palazzo della Permanente, Milano, 2006 – “Utopie tridimensionali” mostra personale a cura di A. Madesani, Galleria Spaziotemporaneo, Milano, 2007 – “Dall’ideale all’arte contemporanea-Identità e umanesimo” mostra collettiva a cura di C. Rizzi, Palazzo Ducale, Sabbioneta (Mn), 2009 – “Suggestioni.

A Milano festeggiata la Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del poeta Mihai Eminescu

A Milano festeggiata la Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del poeta Mihai Eminescu

In occasione della Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del grande poeta romeno Mihai Eminescu (1850-1889), presso il Consolato Generale della Romania a Milano, si è svolto un’incontro culturale per ricordare la figura del grande poeta romeno, ma anche di mettere in rilievo il ruolo della cultura, dell’integrazione, dell’identità culturale romena nella vita dei romeni che vivono all’estero.

Centro Culturale Italo Romeo presente all’iniziativa “Pane e Musiche” Milano

Centro Culturale Italo Romeo presente all’iniziativa “Pane e Musiche” Milano

Il Centro Culturale italo – romeno di Milano sarà presente all’iniziativa Pane e Musiche organizzata dall’Associazione Cità Mondo, promossa da Comune di Milano. L’evento si propone come un’opportunità d’incontro di varie culture culinarie e tradizioni musicali, valorizzando il dialogo interculturale.

La comunità romena, protagonista in „Milano multietnica. Storia e storie della città globale”, la monografia sulla Milano di Donatella Ferrario e Fabrizio Pesoli

La comunità romena, protagonista in „Milano multietnica. Storia e storie della città globale”, la monografia sulla Milano di Donatella Ferrario e Fabrizio Pesoli

„La comunità romena è tra le più attive e feconde che abbiamo avuto il piacere di conoscere in profondità attraverso il Consolato Generale della Romania a Milano e il Centro Culturale Italo-Romeno”, dice Donatella Ferrario, l’autrice del libro.

O nouă ediție a Concursului Internațional de Poezie de la Triuggio își așteaptă participanții din România, Republica Moldova si Italia

O nouă ediție a Concursului Internațional de Poezie de la Triuggio își așteaptă participanții din România, Republica Moldova si Italia

A 26- ediție (2016-2017) a traditionalului concurs de poezie International Giovani e Poesia din Triuggio (Milano) asteapta și anul acesta participarea concurentior din Italia, România și Republica Moldova. România este una dintre tarile țara cu cele mai multe creații în concurs fiind răsplătita de-a lungul anilor, cu importante premii la toate secțiunile prestigioasei competitii: de la medalia de argint a Camerei Deputatilor pana la premiile si diplomele speciale anuntate in cadrul concursului.

Centrul Cultural Italo-Român din Milano este partener și susținător al concursului în relația cu România și Moldova din anul 2010. La concurs sunt invitați să participe concurenti din România, Republica Moldova cât și cei care trăiesc și învață în Italia. Toti cei interesați sa participe si sa primeasca informatii se pot adresa si scrie pe adresa responsabililor de proiect din partea Centrului Cultural Italo Roman: Florentina Niță: f2.nita@gmail.com; Mariana Paliev: paliev@yahoo.com

“Più ponti meno muri – la conoscenza porta sopratutto il sentimento di amicizia”

“Più ponti meno muri – la conoscenza porta sopratutto il sentimento di amicizia”

Si è chiusa il 5 ottobre 2016 la mostra “Remember Est”delle artiste Cristina Lefter e Lavinia Rotocol nell’ambito dell’evento “Il mondo in casa”, svolto presso Chiesa Santa Maria del Carmine nel centro storico Brera di Milano.
Un ringraziamento da parte del Centro Culturale Italo Romeno per l’invito di partecipazione “Romania come paese ospite” ricevuto da parte del presidente dell’Agenzia Scalabriniana Claudio Pietro Gnessoto, per le sue belle parole nella serata dell’inaugurazione (22 settembre 2016) „La conoscenza è un buon antidotto alla paura, alla diffidenza..conoscersi attraverso la cultura, l’arte e il cibo (…)”

Page 1 of 512345