Centro Culturale Italo Romeno
Milano

“Il santo nell’ascensore”, Petru Cimpoiesu

Dic 10, 2010

Il santo nell’ascensore racconta la Romania di oggi, le sue ferite e i suoi traumi, facendoci sorridere e procedere spediti tra le pagine al ritmo di una musica popolare. «Romanzo di angeli e moldavi», ci sorprende con le parabole surreali del calzolaio Simion che, chiuso nell’ascensore all’ottavo piano, rivela agli altri condomini l’esistenza di Dio e dell’anima. Ognuno degli abitanti del palazzone popolare di Via delle Pecore trova in Simion – che interpreta a suo modo la pratica degli asceti stiliti – una guida spirituale: la moglie infedele, il professore ricattato dalla sua allieva, la ragazza sedotta dal fìnto maestro di yoga, il bambino innamorato della sua professoressa di Lettere… Anime spaesate nel loro stesso Paese, diviso tra vecchia mentalità statalista, leggi del libero mercato e civiltà patriarcale.

9788876152788c.jpg
Presentazione dell’edizione italiana del romanzo (Castelvecchi, 2009) di: “Simion Liftnicul” “Il Santo nell’ascensore” . Petru Cimpoeşu  uno dei pi importanti scrittori romeni contemporanei.  Interverranno: l’autore, Alexandru Cistelecan, Monica Joita, Fulvio Panzeri. Evento organizzato dall’Istituto Romeno di Venezia in collaborazione con Castelvecchi Editore, con il sostegno finanziario dell’Istituto Culturale Romeno di Bucarest.