Comunità

Comunità

A Milano festeggiata la Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del poeta Mihai Eminescu

A Milano festeggiata la Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del poeta Mihai Eminescu

In occasione della Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del grande poeta romeno Mihai Eminescu (1850-1889), presso il Consolato Generale della Romania a Milano, si è svolto un’incontro culturale per ricordare la figura del grande poeta romeno, ma anche di mettere in rilievo il ruolo della cultura, dell’integrazione, dell’identità culturale romena nella vita dei romeni che vivono all’estero.

A Milano anniversario del poeta Mihai Eminescu e della Giornata della Cultura Nazionale

A Milano anniversario del poeta Mihai Eminescu e della Giornata della Cultura Nazionale

In occasione della Giornata della Cultura Nazionale e l’anniversario del grande poeta romeno Mihai Eminescu (1850-1889) sabato 14 gennaio 2017, ore 16 00 si svolgerà presso il Consolato Generale della Romania a Milano, Via Gignese 3, un incontro culturale per ricordare la figura del grande poeta romeno, ma anche di mettere in rilievo il ruolo della cultura, dell’integrazione, dell’identità culturale romena nella vita dei romeni che vivono all’estero.

Centro Culturale Italo Romeo presente all’iniziativa “Pane e Musiche” Milano

Centro Culturale Italo Romeo presente all’iniziativa “Pane e Musiche” Milano

Il Centro Culturale italo – romeno di Milano sarà presente all’iniziativa Pane e Musiche organizzata dall’Associazione Cità Mondo, promossa da Comune di Milano. L’evento si propone come un’opportunità d’incontro di varie culture culinarie e tradizioni musicali, valorizzando il dialogo interculturale.

A Milano incontro con la poesia di Florentina Nita

A Milano incontro con la poesia di Florentina Nita

Florentina Nita è nata in Romania dove si è laureata in ingegneria elettronica. Ha lavorato in diverse realtà industriali e ha partecipato attivamente alla vita sociale e culturale nel suo paese di origine. Dal 2000 vive in Italia e continua a svolgere un’attività professionale nel settore IT e nel contempo coltivare la sua passione per la letteratura. Le sue creazioni sono state premiate nei concorsi letterari internazionali e sono presenti in antologie e riviste letterarie. Dal 2011 al 2015 ha pubblicato 4 raccolte di versi in lingua romena. Il critico letterario romeno Valeriu Râpeanu considera la sua lirica come: “l’espressione di una diversità di sentimenti e interrogazioni, di momenti vissuti di pienezza spirituale o di nascosti dolori, di manifestazioni esuberanti o strazianti incertezze. E tutto questo perché la poesia di Florentina Nita sorge disinvolta, inalterata e lineare da un’anima che aspira in continuazione a tutto ciò che è puro e bello”.

Villa Borletti di Origgio. L’artista Daniela Nenciulescu espone alla mostra collettiva “UNTITLED”

Villa Borletti di Origgio. L’artista Daniela Nenciulescu espone alla mostra collettiva “UNTITLED”

Nata a Bucarest, Daniela Nenciulescu vive e lavora in Italia dal 1969. A partire dal 1971, inizia ad esporre in spazi pubblici e privati in Italia e all’estero.

“Più ponti meno muri – la conoscenza porta sopratutto il sentimento di amicizia”

“Più ponti meno muri – la conoscenza porta sopratutto il sentimento di amicizia”

Si è chiusa il 5 ottobre 2016 la mostra “Remember Est”delle artiste Cristina Lefter e Lavinia Rotocol nell’ambito dell’evento “Il mondo in casa”, svolto presso Chiesa Santa Maria del Carmine nel centro storico Brera di Milano.
Un ringraziamento da parte del Centro Culturale Italo Romeno per l’invito di partecipazione “Romania come paese ospite” ricevuto da parte del presidente dell’Agenzia Scalabriniana Claudio Pietro Gnessoto, per le sue belle parole nella serata dell’inaugurazione (22 settembre 2016) „La conoscenza è un buon antidotto alla paura, alla diffidenza..conoscersi attraverso la cultura, l’arte e il cibo (…)”

La comunità romena nella Milano multietnica

La giornalista Donatella Ferrario ha raccontato in un’intervista a RRI non solo com’è nato questo progetto, ma anche cosa contraddistingue la comunita romena di Milano.
Intervista AUDIO: http://www.rri.ro/it_it/la_comunita_romena_nella_milano_multietnica-2553411

Riparte il corso di romeno a Milano

Riparte il corso di romeno a Milano

Nell’ambito del Centro Culturale Italo Romeno da ottobre riparte il corso di lingua romena per gli italiani. Termine ultimo per iscrizioni: 20 ottobre 2016.

Festa tradizionale romena a Ormelle I-a edizione 2016

Festa tradizionale romena a Ormelle I-a edizione 2016

Domenica 18 settembre 2016 si è svolta a Ormelle (Provincia di Treviso) la prima edizione della festa tradizionale romena, evento organizzato con succeso dall’ imprenditrice Lucica Burlan con il sostegno del Comune e degli sponsor che hanno aderrito alla manifestazione.

“Remember EST” mostra di Cristina Lefter e Lavinia Rotocol a Milano

“Remember EST” mostra di Cristina Lefter e Lavinia Rotocol a Milano

Nell’ambito dell’evento Il mondo in casa, XI’a edizione organizzato da ASCS Onlus – Agenzia Scalabriniana per la Cooperazione allo Sviluppo di Milano, parochia Santa Maria del Carmine in collaborazione con il Centro Culturale Italo Romeno, giovedi 22 settembre 2016, ore 19 30 verrà inaugurata la mostra Remember EST. Sono le due artiste di origine romene, Cristina Lefter e Lavinia Rotocol, che espongono le loro opere nel bel centro di Milano, piazza del Carmine. “Remember Est” non vuol dire ricordare solo l’illeciti di un popolo, ma anche delle realtà esistenti vivamente dei romeni onesti e lavoratori, dediti ai loro sogni con coerenza e determinazione . Una mostra che rispecchia un linguaggio rappresentativo della Romania, tramite la sua cultura, storia, rito, tradizioni che un popolo può vantare di possedere.