Pasqua intorno al mondo. Laboratorio aperto: Dipingere le uova di Pasqua secondo la tradizione ortodossa della Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria

Pasqua intorno al mondo. Laboratorio aperto: Dipingere le uova di Pasqua secondo la tradizione ortodossa della Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria


Comunicato/
Invito

Pasqua intorno al mondo. Laboratorio aperto: Dipingere le uova di Pasqua secondo la tradizione ortodossa della Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria

Pasqua intorno al mondo s’intitola l’evento promosso dalla comunità romena, moldava e bulgara per far conoscere al pubblico una tradizione tramandata in occasione di Santa Pasqua in questi paesi. L’evento si svolgerà sabato 8 aprile 2017, dalle ore 14 30 alle 18 00 nello spazio di C.A.M. Ponte delle Gabelle, Via San Marco, 45, Milano (vicino zona Brera).

Con l’inizio delle ore 14 30 organizzatori propongono un laboratorio aperto ai bambini e genitori e non solo, per colorare le uova di Pasqua secondo le usanze delle tre comunità ma anche un’attività per imparare le tecniche della pittura delle icone sul vetro (a cura della pittrice Lavinia Rotocol). Evento promosso dal Centro Culturale Italo Romeno in collaborazione con l’associazione “Vatra Neamului” (Repubblica Moldova) e il Centro culturale e linguistico Qui Bulgaria (Bulgaria).

Coordinatore progetto C.C.I.R: Mariana Paliev (insegnante, corso di Lingua Cultura e Civiltà Romena). L’evento gode del patrocinio del Consolato generale della Romania a Milano.

Per i motivi organizzativi, chiediamo gentilmente la conferma della vostra partecipazione agli indirizzi: infoculturaromena@gmail.com;oppure  gergananikolova.hristova@gmail.com,  agrigor@alice.it

I bambini sono pregati di portare dei pennarelli, le matite, i pennelli.

Ingresso libero!

FOTO, C.A.M. Ponte della gabelle Milano, Via San Marco 45 

_______________________________________________________________________

La pittura delle uova per Pasqua è una tradizione in Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria che risale a tanti secoli fa. Le uova dipinte sono un elemento unico nella cultura di questi paesi con la maggioranza di fede ortodossa che è una testimonianza della loro spiritualità. La Pasqua in questi paesi ha un’importanza maggiore e non solo religiosa. Tutto il paese “si veste” in festa e canta la resurrezione di Gesu’, della natura, dell’uomo nuovo. L’usanza di dipingere le uova per Pasqua è diffusa da secoli in questi paesi.  Le uova dipinte, insieme all’agnello, al panettone e alle tipiche torte di fanno parte del pranzo pasquale, rivestendo forti significati religiosi. Durante i quaranta giorni di Quaresima, il cristiano si prepara con molta fede a vivere la Resurrezione. Tutta la famiglia partecipa a questa festa dai più grandi ai più piccoli (digiuno in preparazione alla Pasqua) conferendo a questa festa grande sacralità: religiosa e familiare. Se in altri paesi c’è la tradizione delle uova pasquali di cioccolato, in Romania, Repubblica Moldova e Bulgaria secondo la tradizione ortodossa, si preparano e consumano uova sode colorate o dipinte. Come simbolo della creazione, l’uovo ha ispirato da sempre tante leggende. Dai vecchi tempi, le uova si regalavano come simbolo dell’equilibrio e della creatività, della fertilità. Le uova dipinte di oggi simbolizzano la resurrezione della vita, della natura, dell’uomo nuovo. La Pasqua è un momento unico, con tanta carica spirituale, un momento pieno di gioia e di speranza per una vita nuova.

Please follow and like us: