L’Orchestra Giovanile Romena di Bucarest in concerto al Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili di Milano

L’Orchestra Giovanile Romena di Bucarest in concerto al Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili di Milano

Nel periodo 1–21 luglio 2016 avrà luogo il Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili di Milano.

In questa occasione l’Istituto Culturale Romeno di Bucarest e l’Istituto Romeno di Cultura e Ricerca Umanistica di Venezia sostengono la partecipazione dell’orchestra Romena Giovanile al Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili di Milano. Insieme all’Orchestra Giovanile Romenaal festival parteciperanno orchestre dalla Francia, Italia, Inghilterra, Polonia e Slovenia

Venerdì, 15 luglio 2016, ore 21:00, presso Unicredit Pavilion di Milano (Piazza Gae Auleti 10, Milano), avrà luogo il concerto sostenuto dall’Orchestra Giovanile Romena e la violloncelista Julia Hagen diretti dal M° Cristian Mandeal. In programma: S. Prokofiev: Sinfonia n. 1 in Re Magg. Op. 25 “Sinfonia classica”; P. I. Cajkovskij: Variazioni su un tema rococò per violoncello e orchestra, Op. 33; F. Mendelssohn-Bartholdy: Sinfonia n. 4 in La Magg. “Italiana” Op. 90.

L’Orchestra Giovanile Romena riunisce i migliori giovani musicisti dell’eccellenza musicale romena, ed ha già ricevuto numerosi consensi sia dal pubblico sia dalla stampa nazionale ed internazionale, dimostrando in più occasioni la sua versatilità nel variegato repertorio affrontato e l’ammirevole abilità artistica. Tra i più importanti palcoscenici sui quali si è esibita vanno ricordati: l’Auditorium CMD di Strasburgo, il Palais de Behague di Parigi, il Komzerthaus di Berlino nell’ambito dell“Eurovision – Young Musicians”, accompagnando illustri solisti come: Peter Sadlo, Valentin Gheorghiu, Mihaela Martin, David Garrett, sotto la guida dei direttori: Christian Badea, Horia Andreescu, Amaury du Closel, Markus Theinert, Stefan Geiger. Inoltre, nel prossimo mese di settembre, nell’ambito del Festival e Concorso Internazionale “George Enescu”, suoneranno a Bucarest diretti dal maestro Lawrence Foster, accompagnando il celeberrimo violinista Pinchas Zukerman.

afis concert milano

Il direttore Cristian Mandeal, discepolo di Herbert von Karajan e Sergiu Celibidache, ha collaborato con i più importanti complessi orchestrali internazionali: Staatskapelle Dresda e Berlino, Munchener Philharmoniker, Hessisches Rundfunk Orchester – Frankfurt, Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia e Orchestra RAI di Torino, Hallé Orchestra – Manchester, Dresden Philharmonic, CBSO e Royal Philharmonic Orchestra – Liverpool, Czech Philharmonic, Portuguese Symphony Orchestra, Israel Philharmonic, Orchestra Filarmonica di Tokyo.

orchestra mandeal

Julia Hagen – Nata nel 1995 a Salisburgo, si è cimentata nello studio del violoncello all’età di 5 anni con il M° Detlef Mielke presso il Musikum di Salisburgo. Nel 2007 è stata ammessa ai corsi di preparazione del Mozarteum come allieva del M° Enrico Bronzi e dal 2011 frequenta lo stesso corso presso l’Università di Vienna con il M° Reinhard Latzko. Ha vinto più volte il premio giovanile austriaco “Prima la Musica” nelle categorie Solista e Musica da camera, ottenendo anche premi speciali della giuria. Ha vinto inoltre il Concorso internazionale di violoncello di Liezen (Austria) nel 2010. Come solista ha suonato l’Elegia di Fauré con la Wiener Jeunesse Orchester alla Brucknerhaus di Linz e nel 2011 le Variazioni Rococò di Tschaikowsky con l’Orchestra Sinfonica Giovanile della Valle d’Aosta diretta da Enrico Bronzi. La sua esperienza cameristica si è concentrata sul repertorio per Trio con pianoforte. Dopo i primi concerti tenuti in trio con la sorella e il fratello presso gli Schlosskonzerte di Salisburgo, ha suonato nella stessa formazione con colleghi italiani nell’ambito del Festival Estate di Portogruaro. Nel 2009 ha vinto, con il Trio Tritium, il Concorso “Prima la Musica”, ottenendo la menzione speciale della giuria. Sempre nel 2009 ha partecipato al progetto di musica da camera “MMM” della Kronberg Academy e nell’ estate 2010 al progetto di musica da camera dei Wiener Philharmoniker a Salisburgo. Julia Hagen ha tenuto concerti con Ib Hausmann e Christoph Ullrich nell’ambito della “Beethoven Fest” a Bonn e a Francoforte. Ha frequentato Masterclass con i maestri Valentin Răduțiu, Umberto Clerici, Giovanni Gnocchi e Heinrich Schiff.

L’evento si avvale del sostegno finanziario dell’Istituto Culturale Romeno di Bucarest s’inserice nel programma ufficiale del Festival Internazionale delle Orchestre Giovanili. Ingresso libero fino esaurimento posti disponibili.

pavilion

Please follow and like us: