La quarta edizione della Giornata Mondiale della poesia svolta a Milano

La quarta edizione della Giornata Mondiale della poesia svolta a Milano

Serata incantevole di poesia svolta alla  Galleria Spaziotemporaneo- Milano –  nell’ambito della mostra dell’artista Daniela Nenciulescu. Grazie Paola Penacchi, Florentina Nita, Menotti Lerro.

 

CONSOLATO GENERALE DI ROMANIA A MILANO                                                      
milano.mae.ro/it


CENTRO CULTURALE ITALO-ROMENO MILANO

www.culturaromena.it                                                                                                   galerie 4 galerie 1 galerie 3
                                                                                                                                         

In occasione della Giornata Mondiale della Poesia, martedì 22 marzo alle ore 18.30, e stato organizzato l’incontro a tema libero in galleria con i poeti Menotti Lerro, Florentina Nita e Paola Pennecchi. Alcune delle loro poesie sono state anche  fonte di ispirazione per i libri d’artista di Daniela Nenciulescu esposti in galleria nell’ambito della mostra “L’ombra delle falci e la stella polare”.

 

Menotti Lerro è nato a Omignano in provincia di Salerno. Laureato in Lingue e Letterature Straniere, insegna Cultura e Civiltà Inglese in un istituto universitario di Milano e Lingua e letteratura inglese e spagnola in istituti superiori. Ha conseguito un Master of Arts in Inghilterra e un dottorato di ricerca sulla poesia contemporanea inglese e spagnola presso l’Università degli Studi di Salerno. È ritenuto “uno dei poeti più interessanti dell’Europa moderna”. Dal 2005 è iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti. Per la casa editrice Genesi di Torino dirige la collana di poesia Poeti Senza Cielo. Ha pubblicato libri di poesia, di prosa, di critica letteraria, di saggistica, aforismi. Le sue opere sono state tradotte in inglese, spagnolo, tedesco e romeno. Il volume Poeme alese, edito da Genesi nel 2013, è un’edizione bilingue romeno e inglese, un progetto coordinato da Lidia Vianu dell’Università di Bucarest.

Florentina Nita è una poetessa e giornalista romena che vive in Italia da quasi vent’anni, partecipando con entusiasmo alle manifestazioni culturali organizzate dalla comunità romena e di cui si fa spesso eco in ampie corrispondenze scritte per le riviste e i blog letterari. Ha contribuito con le proprie creazioni letterari ed interviste alla realizzazione del Annuario del Centro Culturale Italo-Romeno di Milano “Impronte culturali italo-romene in Italia”. Ha pubblicato quattro raccolte di poesia in lingua romena. Per il volume “Poezii dintr-un ierbar” (Poesie dall’erbario), Ed. Musatinia Roman 2012 ha ricevuto il “Premio di Eccellenza in Poesia” alla Galla Annuale 2013 della TV Roman, Romania. Il suo libro ”Sonete și fum” (Sonetti e fumo), Ed. Timpul 2014 si classifica per primo alla sezione “Libro edito di poesie in lingua romena” del Premio Letterario Internazionale Corona, 1° Edizione 2015-2016 di Trebisacce (CS), dove riceve altresì una menzione speciale alla sezione di poesie quantica inedita in lingua romena. E’vincitrice del 1° Premio alla sezione F – “Foto-Poesia” e del 3° Premio della categoria D del Concorso Internazionale “Centro Giovanni e Poesia – Triuggio”, edizione 2015, di Triuggio (MB).

Paola Pennecchi, poetessa, operatrice culturale con esplorazioni nelle arti visive, nasce a Milano dove ha lavorato per anni come redattrice, coordinatrice e consulente editoriale per numerose case editrici tra cui Mondadori, Collins, Rizzoli, CondèNast. Ha partecipato a numerosi festival ed eventi poetico letterari a Milano, Torino, Alessandria, Genova, Roma, Tellaro, Lerici, Venezia. Ha pubblicato la silloge “Traslochi” (ed. Spaziotemporaneo 2012), con testo inglese a fronte ed immagini della fotografa americana Alison Harris, finalista al Premio Internazionale “Il mondo delle Idee”, Torino 2013. Sue liriche sono presenti in varie raccolte tra le quali “La nascita della quarta Grazia” a cura di Tomaso Kemeny (Arcipelago edizioni), e “Luci e ombre mitomoderniste” (Il Mondo delle Idee edizioni). Di recente pubblicazione (2015) una plaquette edita da Pulcinoelefante. Collabora con artisti e poeti del movimento Mitomodernista, di cui fa parte. Con Angelo Tonelli e Massimo Maggiari ha organizzato nel giugno 2015 a San Rocco di Camogli l’evento “Nelle terre del cigno. Storie di poeti e viaggiatori”.

 

 

Galleria Spaziotemporaneo

Via Solferino, 56

20121 – Milano

info: +39 02 6598056

www.galleriaspaziotemporaneo.it

Please follow and like us: